10 - 13 SETTEMBRE 2015: CLUB CONTATTO IN SAVOIA

Club Contatto del 10–11–12 settembre 2015 ad Annecy
 
Rotary Club di Aurillac, Rotary Club di Linz Sud, Rotary Club di Rimini Riviera
 
Noterelle di Gian Carlo De Carolis
 
La piccola pattuglia dei riminesi si è messa in strada verso la mattina 10 settembre, meta Annecy, Alta Savoia, ospiti nell’auto di Paolo Piraccini che, insieme all’attivissimo Presidente Luca Mariani ci ha sbarcati al punto convenuto dopo meno di sette ore.
Raggiunto il centralissimo Hotel Le Palais de l’Isle e sistematici non senza difficoltà a causa del black-out dell’ascensore, abbiamo fatto l’incontro ufficiale con gli amici dei due Club gemellati, incontro conclusosi con una curiosa cena a buffet confezionata e allestita personalmente dal Pasticciere Philippe Rigolot, campione del mondo della materia in questione, pasticceria, che ci ha fornito una esaurientissima esplicazione dei prodotti alimentari da lui forniti, e credo anche firmati.
All’indomani il giorno clou del Club Contatto: spostamento in pullman a Chamonix e favolosa ascensione a mezzo modernissimo impianto in due tronconi, all’Auguille du Midi a 3.842 metri di altitudine, con vista avvicinata della cima del Monte Bianco (4.844 mt.). Voilà. Visioni favolose di montagne da mozzare il fiato, a portata di mano. E poi il pranzo in rifugio alla massima quota raggiunta. Infine il rientro ad Annecy per il Passo di Arais, con sosta alla celebre località sciistica di Megève, la Cortina di Francia.
Il terzo giorno del Club Contatto, ad Annecy, dopo una mattinata a briglia sciolta nella città, deliziosa e modello per un turismo di tutto riposo e molto elegante, ecco un pomeriggio nautico in navigazione su un battello per la circumnavigazione del grande lago che lambisce la città.
E’ seguita poi la tradizionale Cena di Gala, assolutamente anomala, con la visita dei Presidenti dei tre Club Rotary di Annecy, allietata dal tenore – chansonnier – show-man Patrick Garayt, continuatore di uno storico e tradizionale Teatro di Cabaret immortalato da Toulause Lautrec.
Nel quarto giorno del Club Contatto, dopo la riunione del Presidenti per un ulteriore scambio di informazioni sull’attività dei rispettivi sodalizi e per le decisioni sui futuri incontri, i saluti di rito. Infine un’ultima escursione per lo shopping di prodotti alimentari ed altro, quindi il ritorno tranquillo pilotati da Paolo Piraccini e Luca Mariani.
In sintesi: un Club Contatto eccezionalmente interessante ed anche molto divertente, tale da meritare una più nutrita partecipazione del Club, in particolare dei giovani che non sembrano molto interessati ad una manifestazione rotariana di grandissimo valore civile e culturale europeo.